Richiesta agli assistiti dello Studio legale Lana per la causa dinanzi a CEDU per gl'interessi di rivalutazione della legge 210

Si tratta di una richiesta rivolta agli assistiti dello Studio legale Lana che avevano partecipato alla causa dinanzi alla CEDU, affinché rispondano a breve termine sull'avvenuto o meno ricevimento degli arretrati relativi alla rivalutazione dell'indennizzo della L. 210.
Questo per consentire, laddove gli arretrati non fossero ancora stati loro versati, di far valere il proprio diritto dinanzi alla Corte.

Il tutto riguarda esclusivamente gli assistiti dello Studio legale Lana, che per qualsiasi motivo non avessero ricevuto (e risposto) la comunicazione dello scorso 13 febbraio loro inoltrata.
I legali degli altri assistiti non hanno avuto necessità di chiedere proroghe per precisare la posizione dei propri clienti e pertanto non è richiesta alcuna azione da parte di questi ultimi.

Se siete a conoscenza di assistiti dallo Studio Lana per lo specifico ricorso alla CEDU sugli interessi della rivalutazione della 210 tra i vostri associati, è certamente cosa utile informarli in merito.

comunicazione ai clienti.pdf

comunicazione ai clienti per aggiornamenti.pdf

  • Visite: 45